“Casa delirio” di Dalila Bonelli

Dopo mesi di silenzio, vorrei poter scrivere con orgoglio di avere una lista infinita di consigli di lettura arretrati da proporre, ma non è così. Purtroppo, in questo periodo è solo cresciuta in altezza la torre di libri sul mio comodino. Per niente proporzionalmente al mio tempo a disposizione, però. Ahimé. D’ora in poi cercherò di riprendere il ritmo perduto per buttarmi di nuovo a capofitto nel mio mondo parallelo, popolato da personaggi indimenticabili che se la vivono in portatili castelli di carta. Ma passiamo ai fatti. Per inaugurare la…

“I dieci figli che la signora Ming non ha mai avuto” di Eric-Emmanuel Schmitt

Dopo tutto la verità non è importante, quel che conta è la felicità, o no?   «Più che un paese la Cina è un segreto.» Sono le parole con cui ha inizio la storia della dolce signora Ming, addetta alle pulizie della toilette per uomini del Grand Hotel di Yunhai, e di un cinico imprenditore francese, in Cina per affari. In realtà, non è solo la Cina ad essere un segreto. Il segreto più grande da penetrare, per chiunque si addentri tra le pagine di questo tenero romanzo, è proprio la…