“Mar del Plata” di Claudio Fava

Difendere la libertà a ogni costo. L’Argentina di Videla, il rugby e l’amicizia nella (vera) storia del Mar del Plata, raccontata da Claudio Fava   “Sarà una carneficina, Raul” “Non abbiamo fatto nulla” “Avete vent’anni. Vi ammazzano perché non conoscono i vostri pensieri e questo li fa impazzire”   Argentina, 1978, una nazione in balia di un regime criminale e sanguinoso. È qui che si svolge la vicenda narrata in Mar del Plata da Claudio Fava, giornalista, scrittore e politico, sceneggiatore del film I cento passi. È la vera storia del Mar…

“L’amica geniale” di Elena Ferrante

  L’avevo anticipato sulla pagina Facebook del blog qualche tempo fa, e adesso eccomi qua. Voglio finalmente consigliarvi un libro che ho nel cuore da un po’ di tempo e che purtroppo ho avuto modo di leggere solo di recente, nonostante sia stato edito nel 2011. Mea culpa. Si tratta dello straordinario romanzo di Elena Ferrante, L’amica geniale. In questo periodo, tra l’altro, tira aria di Strega e la Ferrante è entrata a pieno titolo nella lista dei 12 finalisti con Storia della bambina perduta, ultimo volume della tetralogia. Staremo…

“L’amore in gioco” di Callie Wright

Anne ricordava ancora una delle frasi più tristi del libro. Perché i bambini continuavano a pensare che gli anni portassero saggezza? Lei aveva creduto che da adulta sarebbe riuscita a difendersi da tutto questo: armata della consapevolezza di quanto poteva accadere, avrebbe saputo evitarlo.   Finalmente un momento di calma, dopo il caos settimanale, da dedicare ai miei libri. E questa volta voglio consigliarvi un libro che si divora. Si tratta di L’amore in gioco di Callie Wright, reporter della rivista Vanity Fair, un romanzo che entra dentro le dinamiche affettive…

“Bianca come il latte, rossa come il sangue” di Alessandro D’Avenia

tutto quello che Beatrice sta perdendo io lo devo vivere non solo per me, ma anche per lei. Lo devo vivere due volte.   Leo è un adolescente che si divide tra gli amici – Niko in particolare, con cui condivide la passione per il calcio e la musica – e, proprio perché è costretto, la scuola, un impegno che affronta come fosse un supplizio. Sì, perché in fondo «le cose le fai se ci credi». E a quanto pare, nessun professore è mai riuscito a far credere a Leo…

“Jane Austen book club” di Karen Joy Fowler

Ciascuno di noi ha una sua Austen privata. Il club del libro di Jane Austen è composto da cinque donne e un uomo: Jocelyn, Sylvia, Allegra, Bernadette, Prudie e Grigg. Questo club decisamente ben assortito «fu un’idea di Jocelyn e fu lei a scegliere personalmente i soci. Venivano più idee a lei in una sola mattina che a tutte noi in una settimana, e aveva anche più energia.» Jocelyn, questa donna piena di energia e un po’ maniaca del controllo, come sospettano le sue quattro amiche che la conoscono da…

“Le braci” di Sándor Márai

 La brace si arroventa con bagliori foschi, accoglie la sua vittima e risucchia pian piano, fumando, la materia del libro, mentre dalla cenere si levano minuscole fiammelle […]. Presto non rimane che un mucchietto di braci lucide e nere, come un pezzo di raso del colore del lutto.   Sándor Márai racconta la storia toccante di un’amicizia complessa, seria e silenziosa come tutti i grandi sentimenti destinati a durare una vita intera. Sono quarantuno gli anni trascorsi dall’ultima volta che Henrik e Konrad si sono visti, una vita passata ad…